Gumdesign

Tavolino design Brutto Anatroccolo 1

€1,225.00IVA inclusa

Tavolino design Brutto Anatroccolo 1

Tavolino design in legno e ottone e gioco educativo

€1,225.00IVA inclusa

Brutto Anatroccolo 1 è un tavolino di design in legno, con tre gambe anch’esse in legno, più una quarta realizzata assemblando diversi elementi in ottone. Fa parte di una linea di oggetti di grande design che, forti di un’eleganza inedita, propongono una visione positiva della diversità. Esplicito omaggio alla celebre fiaba di Hans Christian Andersen, Brutto Anatroccolo 1 nasce senza una gamba ma, grazie una serie di pezzi di scarto di ottone, riesce a ricostruire la parte mancante, ritrovando equilibrio e solidità. Un caso esemplare di design che diventa narrazione e che infonde in un semplice tavolino la capacità di commuovere profondamente, con rimandi a fatiche e incomprensioni semplicemente umani. La nuova gamba riscatta il difetto, tramutandolo in scintillante forza. Il brutto anatroccolo si scopre cigno.

Nome
Tavolino design Brutto Anatroccolo 1
Materiali principali
  • Ottone
  • Legno
Tecniche di lavorazione
  • Struttura lavorata in legno naturale su gamba in ottone
Tipologia di produzione
Produzione semiartigianale
Tempi di produzione
30 giorni
Dimensioni

L 60 x H 60 x P 60 cm

Peso

15 kg

Stile
Contemporaneo
Designer
  • Gumdesign

La forma creativa e il bello funzionale delle idee

Scopri il mondo di
Gumdesign
Il Brand

La forma creativa e il bello funzionale delle idee

Altri prodotti del brand
Potrebbero interessarti anche
Il territorio
Viareggio
Viareggio
Viareggio

Viareggio

Il tesoro della Versilia

Per apprezzare fino in fondo le peculiarità che rendono la cittadina di Viareggio unica, è importante conoscere le ricchezze che l’intero territorio versiliano da secoli conserva, sia a livello di materie prime sia di produzioni artigianali. Oltre al marmo, simbolo dell’attività produttiva locale con particolare riferimento alla località di Pietrasanta, il sottosuolo della Versilia è infatti ricco anche di minerali fer...

(Continua)