Gumdesign

Tavolino design Brutto Anatroccolo 2

€1,027.00IVA inclusa

Tavolino design Brutto Anatroccolo 2

Tavolino design in legno e ottone e gioco educativo

€1,027.00IVA inclusa
Calcola le spese di spedizione
Brutto Anatroccolo 2 è una creazione esclusiva di Gumdesign. Un tavolino di design in legno che, proprio come la celebre favola di Hans Christian Andersen, esalta la diversità, tramutando il difetto in meraviglia. Brutto anatroccolo vano nasce infatti senza il piano orizzontale e verrebbe dunque meno alla sua funzione ma, grazie a una scintillante superficie in ottone, recupera la sua efficacia e si pone a un livello estetico superiore. Ciò che all’inizio appariva sgraziato e inutile, diventa uno splendido cigno d’arredamento. Ancora più bello e più funzionale di un semplice tavolino: il piano in ottone è infatti removibile e può anche essere utilizzato come vassoio. Gumdesign crea un oggetto di incredibile forza narrativa, con un concept capace di sprigionare una inusitata carica emozionale. Un superbo oggetto di design, che si fa veicolo di un messaggio forte e propositivo.
Nome
Tavolino design Brutto Anatroccolo 2
Tipologia di produzione
Produzione semiartigianale
Tempi di produzione
28 giorni
Dimensioni

L 60 x H 60 x P 60 cm.

Stile
Contemporaneo

La forma creativa e il bello funzionale delle idee

Scopri il mondo di
Gumdesign
Il Brand

La forma creativa e il bello funzionale delle idee

Altri prodotti del brand
Potrebbero interessarti anche
Il territorio
Viareggio
Viareggio
Viareggio

Da un lato è il mare che nel suo infrangersi lungo il tratto della costa versiliese concede alle sabbie tutto l’azzurro dei suoi riflessi cristallini. Dall’altro lato è l’entroterra toscano che offre invece il candido e frastagliato paesaggio delle bianche vette delle Alpi Apuane mentre, al centro di tutto questo, si scorge la raffinata eleganza della cosiddetta “perla della Versilia”… la città di Viareggio.

Le sue origini sono medioevali e si raccontano nella più antica fortificazione della città, la Torre Mat...

(Continua)