Lanificio Leo

Coperta plaid Panoramica Treno

€230.00IVA inclusa

Coperta plaid Panoramica Treno

Coperta design in maglieria jacquard

€230.00IVA inclusa

Panoramica Treno è una morbida coperta design in maglieria jacquard rifinita a mano con 100% lana merino nel laboratorio tessile di Lanificio Leo. È un capo firmato dal design moderno di Serena Confalonieri che si è ispirata alla storia, alla cultura e al territorio del Sud Italia ed in particolare al paesaggio montano di Soveria Mannelli. Uno stile ricercato che è espressione di un’identità ben definita, che diventa racconto tessile e quindi filato pregiato. Il disegno emerge sulle tonalità pallide della malva che si alternano in un doppio gioco di chiaro e scuro. Duplice anche la funzione della coperta che può essere usata sia come caldo plaid che come raffinato arazzo. Panoramica Treno fa parte di un’originale collezione dedicata alla storia e al panorama culturale e produttivo del Sud espresso in 4 capi, ciascuno con sfondi diversi ma con l’esclusività del pezzo unico.

Nome
Coperta plaid Panoramica Treno
Materiali principali
  • Lana
Tecniche di lavorazione
  • Maglieria jacquard
Tipologia di produzione
Produzione artigianale
Tempi di produzione
7 giorni
Dimensioni

L 110 x H 150 cm

Peso

0.5 kg

Stile
Contemporaneo
Designer
  • Serena Confalonieri

La rivoluzione industriale del Lanificio Leo tra creatività e innovazione

Scopri il mondo di
Lanificio Leo
Il Brand

La rivoluzione industriale del Lanificio Leo tra creatività e innovazione

Altri prodotti del brand
Potrebbero interessarti anche
Il territorio
Soveria Mannelli
Soveria Mannelli
Soveria Mannelli

Un borgo dalla produzione identitaria 

È un territorio di montagna, dell’essere montagna trattiene bellezza e carattere: la sua configurazione è naturalmente irregolare ma il paesaggio non tradisce armonia, quella propria della genuinità rurale. Ci sono abitudini antiche e dedita operosità, illuminate anche da uno sguardo lungimirante d’impresa. 

Intorno ci sono fitti boschi e il borgo si posiziona ai piedi del monte Reventino, a più d...

(Continua)