Myop

Panca da esterno Filo di fumo

€2,106.00IVA inclusa

Panca da esterno Filo di fumo

Panca da esterno in pietra lavica con piedi in acciaio ossidato

€2,106.00IVA inclusa

La pietra lavica dell’Etna è alla base di un originale concept materico che ispira e caratterizza Filo di fumo, la panca da esterno in pietra lavica con piedi in acciaio ossidato realizzata da Myop. Il design è di Riccardo Scibetta che dà alla materia una linea moderna, estremamente semplice ed asciutta: il piano è levigato, caratterizzato da una finitura opaca che trova ideale combinazione con l’acciaio ossidato dei piedi in appoggio. Questa panca da esterno nera è l'elegante espressione di una viva sicilianità resa tipica nella scelta della pietra lavica dell’Etna e che diventa il filo conduttore di un’esclusiva collezione di tavoli e sedute in pietra lavica da giardino: una vasta scelta di forme e dimensioni che possono essere armonicamente combinate per soluzioni sia eleganti che funzionali.

Nome
Panca da esterno Filo di fumo
Brand
Collezione
FilodiFumo
Materiali principali
  • Acciaio
  • Pietra
Tecniche di lavorazione
  • Pietra Lavica smaltata e infornata ad alte temperature
Tipologia di produzione
Produzione artigianale
Tempi di produzione
84 giorni
Dimensioni

L 80 x H 44 x P 33 cm

Peso

35 kg

Stile
Contemporaneo
Designer
  • Riccardo Scibetta

L’intesa creativa tra artigianato, design e innovazione

Scopri il mondo di
Myop
Il Brand

L’intesa creativa tra artigianato, design e innovazione

Altri prodotti del brand
Potrebbero interessarti anche
Il territorio
Palermo
Palermo
Palermo

Si estende all’interno di un’ampia pianura, la Conca d’Oro. Ha poi davanti a sé la bellezza della costa tratteggiata dall’insenatura del suo golfo mentre alle sue spalle è dominata dal Pellegrino, un promontorio calcareo. È questa la suggestiva cornice territoriale che inquadra Palermo, una tra le più rigogliose città dell’area mediterranea sia per storia che per cultura. Così da secoli.

Tutta la città conserva, ancora oggi, una bellezza esclusiva espressione di un’età dello s...

(Continua)