Carrara Home Design

Vassoio centrotavola Rotondo

€180.07IVA inclusa

Vassoio centrotavola Rotondo

Vassoio centrotavola in marmo di Carrara

€180.07IVA inclusa

beige travertino classico

Rotondo è un pregiato vassoio centrotavola in marmo di Carrara. La linea è semplice ma semplicità è qui sinonimo di indiscussa eleganza e naturale bellezza. Carrara Home Design lo realizza con la lavorazione artigianale della tornitura a mano modellando ogni volta un pezzo unico scolpito con tipologie di marmo differenti. Ogni creazione è infatti realizzata nel segno della sostenibilità e selezionando solo pregiati marmi di recupero, ciascuno con sfumature e tonalità differenti che ne autenticano il taglio e rendono il vassoio centrotavola Rotondo un oggetto di design ricercato per funzionalità, bellezza e unicità. 

Nome
Vassoio centrotavola Rotondo
Materiali principali
  • Marmo
Varianti
2 varianti disponibili (colore marmo: beige travertino classico, bianco carrara)
Tecniche di lavorazione
  • Tornitura a mano
Tipologia di produzione
Produzione artigianale
Tempi di produzione
15 giorni
Dimensioni

Ø 25 x H 3 cm

Peso

4 kg

Stile
Contemporaneo
Note

La riproducibilità di questo prodotto può essere soggetta a lievi variazioni - cromatiche o dimensionali - determinate dalla natura del materiale e dalla realizzazione delle finiture manuali.

Il design scolpito nel valore della pietra

Scopri il mondo di
Carrara Home Design
Il Brand

Il design scolpito nel valore della pietra

Altri prodotti del brand
Potrebbero interessarti anche
Il territorio
Carrara
Carrara
Carrara

A nord della Toscana si staglia un suggestivo paesaggio di montagna, disegnato dai rilievi delle Alpi Apuane. Ai piedi di queste catene rocciose è facile identificare la città di Carrara: sembrerebbe incastonata nel candore di un perenne ghiacciaio che resta intatto, bianco e luminoso anche in piena estate. 

Ma Carrara non è affatto incastonata nel ghiaccio, è piuttosto una città la cui identità è “scolpita” nel marmo, pietra dura e pregiata, scavata dai suoi bacini marmi...

(Continua)