Kimano Design

Scatola contenitore Quba rettangolare

€660.00IVA inclusa

Scatola contenitore Quba rettangolare

Scatola contenitore con coperchio

€660.00IVA inclusa

Quba rettangolare ci porta in una dimensione arabeggiante, è un soffio d’oriente che ha raggiunto e pervaso la Palermo mediterranea. È una scatola contenitore con coperchio realizzata da Kimano, definita dal design di Gabriele D’Angelo ed ispirata ad uno stile Arabo-Normanno. È una creazione iconica nella quale si compendia la raffinata combinazione materica di marmo e legno. La lavorazione è infatti squisitamente artigianale: sia il marmo che il legno massello sono assemblati e rifiniti a mano. Distintivo è l’elemento architettonico della cupola che funge da manico per il coperchio della scatola contenitore. Quba rettangolare è anche un originale oggetto decorativo, iconografia di una chiesa orientale che assieme ai cofanetti Campanile ed Edificio orientale arricchisce una linea dedicata alla custodia dei nostri preziosi.

Nome
Scatola contenitore Quba rettangolare
Materiali principali
  • Marmo
  • Legno
Tecniche di lavorazione
  • Marmo e legno assemblato e rifinito a mano con pomelli coperchi in legno massello tornito
Tipologia di produzione
Produzione semiartigianale
Tempi di produzione
53 giorni
Dimensioni

L 27.4 x H 23.2 x P 18.9 cm

Peso

6 kg

Stile
Contemporaneo
Designer
  • Gabriele D'Angelo

Il valore dell’oggetto in pietra fatto “cu i mani”

Scopri il mondo di
Kimano Design
Il Brand

Il valore dell’oggetto in pietra fatto “cu i mani”

Altri prodotti del brand
Potrebbero interessarti anche
Il territorio
Custonaci
Custonaci
Custonaci

È una piccola cittadina nella provincia di Trapani ma le risorse sono quelle proprie di un territorio a dir poco straordinario. Poco più di cinquemila abitanti che vivono nella bellezza di un ecosistema regolato da tre elementi fondamentali: la natura, il mare e la roccia. 

La roccia è il marmo, quello pregiato di Custonaci, apprezzato a livello internazionale, ricercato da architetti ed artisti, estratto dalle sue bianche e suggestive cave fin dal 1500.  

(Continua)